Archivio

Mondiale F1 2017 – GP Bahrein: Vettel e la Ferrari, vittoria e primato

Velocità e strategia: grandissimo trionfo di Sebastian e del Cavallino a Sakhir

Sebastian Vettel ha vinto il GP del Bahrein a Sakhir: grazie al secondo successo nelle prime tre gare stagionali il pilota della Ferrari è balzato in testa da solo nel Mondiale F1 2017 e il Cavallino ha nuovamente superato la Mercedes (che ha portato due piloti sul podio: Lewis Hamilton secondo e Valtteri Bottas terzo) nella classifica Costruttori.

Nella corsa mediorientale Vettel e i tecnici Ferrari hanno realizzato un capolavoro di velocità e strategia: fra due settimane in Russia assisteremo alla quarta tappa della sempre più intensa sfida tra Maranello e Stoccarda.

Mondiale F1 2017 – GP Bahrein a Sakhir: la gara in cinque punti

1) Sebastian Vettel è stato semplicemente fantastico nel GP del Bahrein: dopo una grande partenza con sorpasso ai danni di Hamilton, ha anticipato il primo pit-stop per superare anche Bottas e ha amministrato il resto della corsa senza mai rischiare di perdere la vetta. Dal 2012 al 2016 chi ha vinto a Sakhir ha poi vinto il Mondiale: succederà anche nel 2017?

2) Nonostante una partenza migliorabile (scattato dalla prima fila, si è fatto beffare da Vettel) e cinque secondi di penalità per aver rallentato Ricciardo nella corsia dei box Lewis Hamilton è riuscito a terminare il GP del Bahrein in seconda posizione. Nel finale ha guidato con ritmi da qualifica nel tentativo di acciuffare Vettel ma non ha mai impensierito il driver teutonico.

3) Valtteri Bottas ha ottenuto a Sakhir la prima pole position della carriera ma in gara non è stato così incisivo. Costantemente meno aggressivo del compagno Hamilton, è arrivato terzo nel GP del Bahrein ma non sembra in grado di potersi inserire nel duello Vettel/Hamilton per la conquista del Mondiale F1 2017.

4) Un quinto posto piuttosto anonimo per Daniel Ricciardo ma anche dieci punti che hanno permesso al pilota australiano (complice il ritiro di Verstappen) di avvicinare nella classifica iridata il giovane compagno di scuderia in Red Bull.

5) La Mercedes non ha vinto ma ha comunque portato due piloti sul podio: un ottimo risultato che ha permesso alla scuderia tedesca di ritrovarsi in seconda posizione nel Mondiale F1 2017 Costruttori con soli tre punti di ritardo dal Cavallino.

Fra due settimane in Russia ne vedremo delle belle…

Mondiale F1 2017 – I risultati del GP del Bahrein a Sakhir

Prove libere 1

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:32.697
2 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:33.097
3 Max Verstappen (Red Bull)  1:33.566
4 Sergio Pérez (Force India) 1:34.095
5 Felipe Massa (Williams)  1:34.246

Prove libere 2

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:31.310
2 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:31.351
3 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:31.376
4 Kimi Räikkönen (Ferrari)  1:31.478
5 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:31.594

Prove libere 3

1 Max Verstappen (Red Bull)  1:32.194
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:32.304
3 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:32.750
4 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:32.754
5 Kimi Räikkönen (Ferrari)  1:32.785

Qualifiche

1 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:28.769
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  1:28.792
3 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:29.247
4 Daniel Ricciardo (Red Bull) 1:29.545
5 Kimi Räikkönen (Ferrari)  1:29.567

Gara

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1h33:53.373
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  + 6,7 s
3 Valtteri Bottas (Mercedes) + 20,4 s
4 Kimi Räikkönen (Ferrari)  + 22,5 s
5 Daniel Ricciardo (Red Bull) + 39,3 s

Le classifiche del Mondiale F1 2017 dopo il GP del Bahrein a Sakhir

Classifica Mondiale Piloti

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 68 punti
2 Lewis Hamilton (Mercedes)  61 punti
3 Valtteri Bottas (Mercedes) 38 punti
4 Kimi Räikkönen (Ferrari)  34 punti
5 Max Verstappen (Red Bull)  25 punti

Classifica Mondiale Costruttori

1 Ferrari       102 punti
2 Mercedes       99 punti
3 Red Bull-TAG Heuer    47 punti
4 Force India-Mercedes   17 punti
5 Williams-Mercedes    16 punti

Archivio

Ferrari California T, il video ufficiale

International Media Test Drive della Ferrari California T

Archivio

Jenson Button torna in F1

Il campione del mondo 2009 rimpiazzerà Fernando Alonso nel GP di Monte Carlo al volante della McLaren

Formula 1

Mondiale F1 2017 – GP Bahrein a Sakhir: gli orari TV su Rai e Sky

Hamilton alla ricerca del secondo successo consecutivo