Archivio

Volvo XC90 a Parigi 2014

Stile, sicurezza e tecnologia: i tre punti di forza della seconda generazione della grande SUV scandinava

Volvo XC90 2 - Parigi 2014

La XC90 non è solo la novità più importante mostrata da Volvo al Salone di Parigi 2014 ma rappresenta l’inizio di una nuova era per la Casa svedese.

Lo stile e i contenuti della seconda generazione della grande SUV scandinava verranno infatti utilizzati nei prossimi anni dagli altri modelli del marchio.

Il frontale – impreziosito da luci diurne a LED sagomate a T e ribattezzate “Martello di Thor” – è l’elemento più originale dell’intera vettura e porta al debutto il nuovo logo mentre l’inedito pianale modulare SPA garantisce il giusto mix tra abitabilità, comfort e piacere di guida.

La gamma motori della Volvo XC90 è composta da unità 2.0 a quattro cilindri: Il modello al top – ibrido – adotta un due litri a benzina abbinato ad un propulsore elettrico in grado di generare una potenza complessiva di 400 CV e di emettere solo 60 g/km di CO2.

La sicurezza, come sempre quando si parla di Volvo, è di altissimo livello: la dotazione di serie prevede un sistema di protezione in caso di uscita di strada del veicolo (tensione automatica delle cinture e un dispositivo di assorbimento dell’energia ubicato fra il sedile e il telaio dei sedile) e una funzione di frenata automatica in prossimità di incroci che attiva automaticamente i freni nel caso in cui l’automobilista svolti mentre di fronte sopraggiunge un’altra vettura. Da non dimenticare, inoltre, il sistema City Safety, ora in grado di rilevare la presenza di veicoli, ciclisti e pedoni che transitano davanti all’auto anche di notte.

L’elemento più interessante presente nell’abitacolo della Volvo XC90 – rifinito con materiali di qualità come legno e pelle – è la consolle centrale, i cui comandi si azionano attraverso uno schermo a sfioramento simile ad un tablet.

L’impianto audio, realizzato da Bowers & Wilkins, è dotato – nella versione top di gamma – di un amplificatore da 1.400 watt di classe D, di 19 diffusori e di un subwoofer ventilato integrato nella carrozzeria.

Due i temi stilistici previsti per gli esterni: il pacchetto Urban Luxury prevede un body kit in tinta con la carrozzeria abbinato a dettagli in acciaio inox lucido e a cerchi lucidi da 21”, il Rugged Luxury comprende invece dettagli neri opachi, piastre paracolpi in acciaio inox e cerchi da 22”.

Volvo XC90 a Parigi 2014

Leggi l'articolo su Icon Wheels