Info Utili

Gli accessori da scegliere se guidi per gran parte del tuo tempo

Se passi molte ore alla guida o sei abituato a fare lunghi viaggi in auto, ci sono dei gadget a cui non puoi proprio rinunciare: vediamone alcuni

Per tutti gli amanti dei viaggi in auto oppure per coloro che trascorrono molte ore alla guida del proprio veicolo, principalmente per lavoro o altre esigenze personali, ci sono degli optional a cui non si può davvero rinunciare. Senza dimenticare che la situazione pandemica mondiale legata al Coronavirus ha senza dubbio cambiato le nostre abitudini. In che senso? Se prima del Covid-19 era normalità spostarsi in città usando i mezzi pubblici, oggi le persone usano sempre più la propria vettura o altri veicoli privati, a meno che proprio non abbiano alternative.

Il Coronavirus ha aumentato l’uso dell’auto, prevalentemente per paura del contagio e quindi del contatto con le altre persone. Il proprio mezzo personale quindi è diventato una sorta di ‘luogo sicuro’ dove trascorrere il tempo senza rischi, ascoltando musica, a volta anche fermandosi per un riposino o per bere e mangiare qualcosa. L’auto resta comunque anche uno dei mezzi preferiti per i lunghi viaggi ed è per questo che oggi, come mai prima, è assolutamente necessario renderla più confortevole possibile; vediamo gli accessori più richiesti.

Gli accessori per rendere la propria auto sicura e confortevole

Uno dei primi gadget e optional richiesti dalle persone che viaggiano spesso in macchina, soprattutto quando c’è molto sole e nelle giornate estive, sono le tendine parasole. Molto utili quando si hanno bimbi a bordo, ma anche solo per preservare gli interni della macchina e salvaguardarli dal calore e dalla luce solare che, oltre a scaldare l’ambiente, possono anche rovinare i materiali dell’abitacolo. Ci sono differenti modelli in commercio, quelle più semplici da applicare sono le tendine adesive, da mettere sui vetri posteriori e laterali.

Non dimentichiamo poi i tappetini, tra gli accessori interni per auto più richiesti.

Sono fondamentali per differenti motivi, sia legati alla pulizia dell’abitacolo che alla sicurezza della macchina stessa. Infatti, oltre a preservare gli interni, assicurano sicurezza alla guida, garantendo una presa ottima dei piedi sui pedali.

Altri accessori molto utili in viaggio

Quando si viaggia in auto, potrebbero essere indispensabili per molti anche:

  • il coprisedile e la cintura per i cani, che servono a tenere il proprio animale domestico con s’è, senza che intralci la guida e diventi pericoloso, e senza sporcare o rovinare il tessuto dei sedili;
  • il cuscino di supporto per sedile, che consente una guida più comoda, senza fastidiosi dolori alla schiena o alle gambe;
  • il cuscino da viaggio, altro supporto molto comodo quando si sta seduti per tanto tempo;
  • il portavivande, indispensabile per chi vuole avere sempre a portata di mano acqua o bibite fresche, soprattutto durante l’estate e nei viaggi più lunghi, ma anche quando si sta in giro un’intera giornata in macchina per lavoro;
  • e infine l’aspirapolvere o aspirabriciole, che per chi praticamente nella sua auto ‘ci vive’ è davvero fondamentale. Se si viaggia spesso o si passano molte ore in macchina, e si decide quindi di fare anche delle pause pranzo/spuntino sul proprio veicolo, è chiaramente impossibile non far cadere delle briciole, che poi vanno a finire ovunque. Per riuscire a mantenere la propria auto più pulita possibile, l’unico accessorio davvero valido e prezioso è proprio l’aspirapolvere, perfetta per eliminare polvere, peli di animali, oltre a residui di cibo. In questo modo è possibile riuscire a tenere l’abitacolo per proprio veicolo sempre in buone condizioni.