Info Utili

Audi e-tron GT: la tecnologia sigla per sigla

di Marco Coletto -

Cosa significano le sigle che identificano gli accessori tecnologici dell'Audi e-tron GT

L’Audi e-tron GT è una versatile sportiva elettrica ricca di tecnologia: la coupé a cinque porte tedesca a emissioni zero punta a conquistare gli amanti dell’ambiente che vogliono il massimo.

Di seguito troverete un glossario per capire meglio cosa significano le sigle che identificano tutti gli accessori tecnologici dell’ecologica Gran Turismo teutonica.

Audi e-tron GT: la tecnologia sigla per sigla

Adaptive air suspension

Il sistema Adaptive air suspension comprende sospensioni pneumatiche adattive con tecnologia a tripla camera per una regolazione elettronica costante di tutte e quattro le ruote. L’altezza da terra della vettura e lo smorzamento possono essere regolati tra un maggior comfort e una maggiore sportività.

Adaptive cruise control

L’Adaptive cruise control tramite frenate e accelerazioni controllate regola in autonomia la distanza di sicurezza fino alla velocità di 250 km/h.

Adaptive drive assistant

L’Adaptive drive assistant – assistente adattivo alla guida – garantisce una regolazione automatica della distanza mediante frenate e accelerazioni automatiche mantenendo costante la distanza preimpostata. Include le funzionalità di adaptive cruise controllane guidance assist.

Audi phone box

Il sistema Audi phone box ottimizza la qualità delle telefonate per il telefono accoppiato via Bluetooth posizionando il dispositivo in un apposito alloggiamento. Include un’antenna dedicata per il collegamento esterno che migliora la qualità del segnale riducendo l’irradiazione dell’abitacolo.

Audi pre-sense basic

L’Audi pre-sense basic durante situazioni critiche, come forti frenate o perdita di stabilità, mette in atto misure di protezione degli occupanti come pretensionamento delle cinture dei sedili anteriori e laterali posteriori e la chiusura dei finestrini.

Audi pre-sense front

L’Audi pre-sense front grazie alla telecamera anteriore calcola la probabilità di una collisione frontale. Entro i limiti del sistema avvisa il conducente del pericolo e può avviare autonomamente una frenata d’emergenza per evitare o ridurre le conseguenze dell’impatto.

Audi pre-sense rear

Il sistema Audi pre-sense rear, grazie a sensori radar supplementari integrati, prevede possibili tamponamenti da parte dell’auto che segue e – in caso di pericolo – tende le cinture di sicurezza, chiude i finestrini e attiva le luci lampeggianti per avvisare gli altri guidatori e per ridurre al minimo i rischi in caso di collisione.

Audi smartphone interface

Il sistema include Audi music interface e consente di collegare lo smartphone alla vettura e di trasmettere i contenuti direttamente al display MMI mediante USB.

Audi Sound System

L’Audi Sound System è un impianto audio.

Audi virtual cockpit

L’Audi virtual cockpit è una strumentazione interamente digitale con display TFT che mostra molteplici informazioni relative alla vettura.

AVAS

L’avvisatore sonoro riproduce alle basse velocità un suono artificiale, non disattivabile, per incrementare la sicurezza di pedoni e ciclisti.

Bang & Olufsen Premium Soundsystem

Il Bang & Olufsen Premium Soundsystem è un impianto audio.

Carbid

Il Carbid è un materiale (acciaio rivestito al carburo di tungsteno) utilizzato per i dischi freno.

CCS

La presa di ricarica CCS permette la ricarica in corrente continua fino a 270 kW.

Chiave comfort

Con la chiave comfort basta premere il tasto di accensione per avviare e spegnere il motore e i tasti alle maniglie delle portiere lato conducente e passeggero per bloccare la vettura dall’esterno.

Collision avoidance assist

L’assistente agli ostacoli Collision avoidance assist – disponibile a velocità comprese tra circa 30 e 150 km/h) utilizza i dati del sensore radar e della telecamera anteriore. A tal fine viene rilevata una traiettoria adatta per superare l’ostacolo sulla base della distanza, della larghezza e dello spostamento laterale del veicolo che precede. Pertanto se il conducente inizia la manovra per evitare attivamente un ostacolo, l’assistente fornisce assistenza mediante la frenata mirata delle ruote e l’applicazione di una ridotta coppia sterzante alla correzione dell’angolo di sterzata.

cross traffic assist

L’assistente al traffico trasversale posteriore cross traffic assist è in grado di avvertire in caso di una possibile collisione con traffico trasversale in avvicinamento nelle marce in retromarcia a una velocità fino a 10 km/h.

DAB

Il termine DAB (acronimo di Digital Audio Broadcasting) indica la radio digitale.

e-tron compact

Il sistema di ricarica e-tron compact è concepito per la carica alle prese di corrente AC.

e-tron sport sound

L’e-tron sport sound è un suono futuristico emesso dagli altoparlanti esterni e da due altoparlanti interni che garantisce una guida più emozionale.

Econyl

L’Econyl è una nuova tipologia di nylon realizzato a partire da materiali riciclati.

Efficiency assist

L’Efficiency assist, sfruttando i dati del sistema di navigazione, supporta il conducente in una guida votata al risparmio energetico.

Emergency assist

L’Emergency assist, quando non rileva il movimento del guidatore, mette i passeggeri in sicurezza mantenendo il veicolo nella propria corsia e attivando l’Adaptive cruise control, che frena progressivamente fino a fermare l’auto.

Exit warning

Qualora ci siano mezzi che provengono dalla zona posteriore il sistema Exit warning illumina i profili LED presenti nelle portiere, avvisando i passeggeri di aspettare ad aprirle.

Head-up display

L’head-up display è in grado di proiettare le informazioni di guida relative ai sistemi di assistenza, di navigazione o i messaggi di avviso direttamente nel campo visivo del conducente.

i-Size

i-Size è un regolamento vigente in Europa relativo a sistemi di ritenuta per bambini.

Isofix

Gli attacchi Isofix servono ad ancorare i seggiolini per bambini ai sedili.

Lane change warning

Il Lane change warning aiuta il conducente a controllare il traffico proveniente da dietro e l’angolo cieco. Avverte in caso di situazione critica per un cambio di corsia tramite segnalazione a LED nel rispettivo specchietto retrovisivo esterno e allo stesso tempo due sensori radar (presenti nella parte posteriore) rilevano i veicoli in avvicinamento lateralmente o da dietro e misurano la distanza e la differenza di velocità.

Se il conducente inizia una manovra di cambio corsia, attivando la luce di direzione, in una situazione riconosciuta come critica dal sistema, i LED di avviso lampeggiano quattro volte. Il sistema può anche eseguire misure correttive sullo sterzo in situazioni critiche e può anche avvisare della presenza di oggetti critici durante le manovre di sterzo.

Lane guidance assist

La funzione lane guidance (guida/mantenimento nella corsia anticipato) rileva – entro i limiti del sistema – le linee di demarcazione della corsia, le strutture accanto alla strada, i veicoli in corsie adiacenti e i veicoli che precedono. Sulla base di queste informazioni individua un percorso virtuale lungo il quale guida il veicolo: grazie al continuo intervento sullo sterzo aiuta a mantenere la vettura al centro della corsia. Allo stesso tempo la velocità impostata viene mantenuta costante e il sistema reagisce ai veicoli che precedono controllandone anche la distanza.

MMI Plus

La sigla MMI Plus indica una tipologia di radio.

myAudi

Il portale myAudi è la cabina di comando di Audi Connect e permette di configurare, gestire e modificare le impostazioni di tutti i servizi.

Night vision

Il Night vision visualizza un’immagine a infrarossi dell’ambiente circostante, evidenziando persone e animali di grandi dimensioni. Nel caso questo compiano movimenti che potrebbero causare un impatto, cambia il loro colore ed emette un segnale acustico.

Pompa di calore

La pompa di calore permette un risparmio energetico con climatizzatore acceso quando la temperatura esterna è al di sotto dei 20° C aumentando l’autonomia. Come? Utilizzando il calore in eccesso del powertrain per riscaldare l’abitacolo.

quattro

La sigla quattro identifica la trazione integrale.

Remote parking pilot

Grazie ai 12 sensori a ultrasuoni e alle telecamere perimetrali il Remote parking pilot è in grado di gestire autonomamente le manovre di parcheggio. Il conducente deve vigilare l’operazione e tenere premuto P per tutta la durata dell’operazione.

Il sistema può posteggiare la vettura in avanti e indietro in parcheggi paralleli e perpendicolari ed è in grado di gestire le manovre di uscita da quelli paralleli.

Safelock

Il Safelock impedisce l’apertura delle portiere dall’interno quando la vettura viene chiusa con la chiave di accensione.

Servosterzo elettromeccanico plus

Il servosterzo elettromeccanico plus ottimizza la servoassistenza per incrementare il dinamismo con un feeling più diretto nelle curve e più confortevole durante i parcheggi e le manovre.

Singleframe

Il singleframe è la calandra sviluppata in un unico elemento attorno alla griglia anteriore.

Top Tether

Il Top Tether è una cintura posta dietro allo schienale del seggiolino che si aggancia a un’ancora speciale: si tratta del terzo punto di aggancio o appoggio dei seggiolini Isofix.

Turn Assist

In caso di svolta a sinistra il Turn Assist riconosce i veicoli che sopraggiungono in senso contrario alla corsia di marcia e, se la vettura viaggia a una velocità compresa tra 2 e 10 km/h, entra in azione non appena il conducente inserisce l’indicatore di direzione per attraversare la strada. Se il sistema individua una situazione critica permette ai freni di intervenire automaticamente.

USB-C

La presa USB-C si distingue dagli altri formati USB per la presenza del connettore bidirezionale. In poche parole il cavo può essere inserito in entrambi i versi.