Info Utili

Audi Q5, la tecnologia sigla per sigla

di Marco Coletto -

Cosa significano le sigle che identificano gli accessori tecnologici dell'Audi Q5

L’Audi Q5 – arrivata alla seconda generazione – è una SUV media ibrida tedesca disponibile a trazione anterioreintegrale sviluppata sullo stesso pianale della A4. Una crossover “premium” ricca di dispositivi tecnologici.

Di seguito troverete un glossario per capire meglio cosa significano le sigle che identificano tutti gli accessori tecnologici di una delle Sport Utility “premium” del segmento D più amate dagli italiani.

Audi Q5, la tecnologia sigla per sigla

Active lane assist

Il sistema Active lane assist attiva una vibrazione del volante nel caso l’auto stia superando la linea di demarcazione e corregge la traiettoria a velocità comprese tra 65 e 250 km/h.

Adaptive air suspension

Varia automaticamente l’altezza da terra della vettura e l’effetto degli ammortizzatori grazie a sospensioni pneumatiche a regolazione elettronica con sistema di ammortizzatori adattivo a regolazione continua per tutte e 4 le ruote.

Adaptive cruise control

L’Adaptive cruise control, tramite frenate e accelerazioni controllate, regola in autonomia la distanza di sicurezza fino alla velocità di 250 km/h.

Audi connect key

L’Audi connect key è una chiave digitale integrata nello smartphone che permette di aprire e chiudere la vettura e accendere il motore.

Audi drive select

Il sistema di controllo della dinamica di marcia Audi drive select permette di modificare il carattere della propria vettura impostando diverse modalità.

Audi Matrix

La tecnologia Audi Matrix abbina un sistema di telecamere con fonti luminose a LED e un’ottica precisa per una distribuzione della luce altamente adattiva. I veicoli che viaggiano in senso contrario e che precedono vengono oscurati, pur mantenendo tutte le altre zone in mezzo e vicine completamente illuminate.

Audi phone box

Consente di connettere fino a due smartphone contemporaneamente al veicolo tramite Bluetooth.

Audi pre sense basic

L’Audi pre sense basic – nei limiti del sistema – riconosce situazioni di pericolo imminenti confrontando le informazioni rilevate dai vari sistemi di sicurezza di bordo. Qualora venga identificata una situazione di pericolo il dispositivo tensiona le cinture, chiude i finestrini e attiva gli indicatori di emergenza.

Audi pre sense city

L’Audi pre sense city – grazie alla telecamera frontale – riconosce gli improvvisi rischi di collisione fino alla velocità di 85 km/h e mette in guardia il guidatore tramite segnali visivi e acustici. Quando la situazione è particolarmente rischiosa il sistema attiva una frenata totale o parziale.

Audi smartphone interface

Consente di collegare il proprio smartphone – tramite porta USB – alla vettura permettendo di visualizzare alcuni contenuti e applicazioni direttamente nel display MMI.

Audi Soundsystem

L’Audi Soundsystem è un impianto audio.

Audi virtual cockpit

L’Audi virtual cockpit è una strumentazione interamente digitale con display TFT che mostra molteplici informazioni relative alla vettura.

Bang & Olufsen Soundsystem

Il Bang & Olufsen Soundsystem è un impianto audio.

Collision avoid assist

Il Collision avoid assist riduce il rischio di collisione nel traffico grazie al calcolo di una traiettoria che prende in considerazione la distanza dall’ostacolo, la sua lunghezza e il suo spostamento trasversale.

DAB

Il termine DAB (acronimo di Digital Audio Broadcasting) indica la radio digitale.

Exit warning

Qualora ci siano mezzi che provengono dalla zona posteriore il sistema Exit Warning illumina i profili LED presenti nelle portiere, avvisando i passeggeri di aspettare ad aprirle.

Head-up display

L’head-up display è in grado di proiettare le informazioni di guida relative ai sistemi di assistenza, di navigazione o i messaggi di avviso direttamente nel campo visivo del conducente.

Lane change warning

Il Lane change warning aiuta il conducente a controllare il traffico proveniente da dietro e l’angolo cieco. Avverte in caso di situazione critica per un cambio di corsia tramite segnalazione a LED nel rispettivo specchietto retrovisivo esterno e allo stesso tempo due sensori radar (presenti nella parte posteriore) rilevano i veicoli in avvicinamento lateralmente o da dietro e misurano la distanza e la differenza di velocità. Se il conducente inizia una manovra di cambio corsia, attivando la luce di direzione, in una situazione riconosciuta come critica dal sistema, i LED di avviso lampeggiano quattro volte.

Il sistema può anche eseguire misure correttive sullo sterzo in situazioni critiche e può anche avvisare della presenza di oggetti critici durante le manovre di sterzo.

Lane departure warning

Il Lane departure warning (dispositivo di assistenza per mantenimento di corsia) entro i limiti del sistema previene da abbandoni involontari della propria corsia di marcia. Quando il sistema è operativo e gli indicatori di direzione non sono attivi il sistema corregge la traiettoria attraverso movimenti correttivi al volante mantenendo la vettura nella corsia.

MMI plus

La sigla MMI plus indica una tipologia di radio Audi.

OLED

La tecnologia OLED (organic light emitting diode) è utilizzata nelle luci posteriori per offrire un nuovo design.

quattro

La sigla quattro identifica le Audi Q5 a trazione integrale.

rear cross traffic alert

Il rear cross traffic alert aiuta il conducente a compiere le manovre di retromarcia per uscire da un parcheggio trasversale o per cambiare corsia durante la marcia. Il sistema informa il conducente sui veicoli in avvicinamento, che riconosce visualizzandoli sul display MMI, avvisandolo tramite un segnale acustico e un’eventuale frenata in caso di pericolo di collisione imminente.

S tronic

Il cambio S tronic è una trasmissione automatica a doppia frizione.

TDI

La sigla TDI (Turbocharged Direct Injection) indica i motori turbodiesel mild hybrid.

TFSI

La sigla TFSI (Turbocharged Fuel Stratified Injection) indica i motori turbo mild hybrid benzina.

TFSI e

La sigla TFSI e indica i motori turbo ibridi plug-in benzina.

tiptronic

Il tiptronic è un cambio automatico a convertitore di coppia.

Traffic jam assist

Il Traffic jam assist, entro i 65 km/h, effettua le sterzate in parziale autonomia e mantiene le distanze di sicurezza, grazie alla lettura della strada e all’elaborazione di un percorso virtuale. Il sistema vede le linee di demarcazione della corsia, le costruzioni laterali e le altre vetture.

Turn assist

In caso di svolta a sinistra il Turn assist riconosce i veicoli che sopraggiungono in senso contrario alla corsia di marcia e, se la vettura viaggia a una velocità compresa tra 2 e 10 km/h, entra in azione non appena il conducente inserisce l’indicatore di direzione per attraversare la strada. Se il sistema individua una situazione critica permette ai freni di intervenire automaticamente.