Info Utili

Calze da neve: la guida completa

di Marco Coletto -

Guida completa alle calze da neve: tutto quello che c'è da sapere sulle catene in tessuto

Le calze da neve – note anche come catene in tessuto – sono un dispositivo antislittamento che aumenta l’attrito delle ruote sulla neve e sul ghiaccio. Dal 27 ottobre 2022 sono legali anche in Italia e sono state equiparate agli pneumatici invernali, alle catene e ai ragni.

Di seguito troverete una guida completa alle calze da neve: tutto quello che c’è da sapere.

Cosa sono le calze da neve?

Le calze da neve sono dispositivi realizzati solitamente in poliestere che coprono il battistrada della gomma con una superficie che migliora la trazione del veicolo sulle superfici innevate o ghiacciate.

Quanto costano?

Tra i 50 e i 100 euro.

Quali sono i vantaggi rispetto alle catene?

Si montano con più facilità, sono più silenziose in marcia, si possono lavare in lavatrice e possono essere montate dalle auto non catenabili.

Quali sono gli svantaggi rispetto alle catene?

Non offrono lo stesso livello di aderenza, tendono a “scappare” dalla ruota (specialmente sui modelli a trazione anteriore se si va troppo forte in curva) e si usurano più rapidamente. Per preservarle bisognerebbe toglierle subito ogni volta che si incontra l’asfalto e non esagerare con l’acceleratore durante le ripartenze post-montaggio.

Come si montano le calze da neve?

Si comincia avvolgendo la parte superiore e quella laterale della ruota, poi si sposta l’auto in avanti di qualche metro per ricoprire la parte restante dello pneumatico.

Qual è la velocità massima consentita con le calze da neve?

50 km/h.

Le calze da neve sono tutte legali?

No. Solo quelle conformi alla norma UNI EN 16662.1:20

 

 

tag
calze neve