Guida all'acquisto

Cupra Born: modelli, prezzi, dotazioni e foto

di Marco Coletto -

Tutto sulla Cupra Born: prezzi, motori, pregi e difetti della compatta elettrica spagnola

La Cupra Born – nata nel 2021 – è una compatta elettrica spagnola “tutto dietro” (motore e trazione posteriore) che condivide il pianale con numerosi altri modelli del Gruppo Volkswagen: Audi Q4 e-tronQ4 e-tron SportbackSkoda EnyaqVolkswagen ID.3ID.4ID.5.

In questa guida all’acquisto della Cupra Born vi mostreremo nel dettaglio tutte le versioni presenti in listino dell’ecologica “segmento C” iberica, una delle proposte più interessanti della categoria: prezzimotori, accessori, prestazioni, pregidifetti e chi più ne ha più ne metta.

Le foto della Cupra Born

Cupra Born: le caratteristiche principali

La Cupra Born è una compatta piuttosto ingombrante (4,32 metri di lunghezza non sono pochi da gestire nel traffico). Il design sportivo non penalizza la versatilità, anche se i passeggeri posteriori più alti potrebbero desiderare qualche centimetro in più nella zona della testa.

La “segmento C” iberica è disponibile con due diverse batterie: quella da 58 kWh ha un’autonomia migliorabile (da 378 a 427 km per la versione da 204 CV, 375-422 per quella da 231 CV) e accetta ricariche solo fino a 120 kW in corrente continua mentre la variante con il pacco da 77 kWh accetta la ricarica in CC fino a 135 kW ma è troppo cara per essere acquistata beneficiando dell’Ecobonus.

title

Cupra Born: modelli e prezzi di listino

Di seguito troverete tutte le caratteristiche delle versioni della Cupra Born. La compatta spagnola è spinta da un motore elettrico montato in posizione posteriore disponibile in due varianti di potenza:

  • un motore elettrico da 204 CV
  • un motore elettrico da 231 CV

Cupra Born (41.100 euro)

La Cupra Born “base” è la variante meno potente della “segmento C” iberica. Un mezzo agile nelle curve spinto da un motore elettrico da 204 CV.

Cupra Born e-Boost (da 42.100 euro)

La Cupra Born e-Boost (prezzi fino a 46.350 euro) monta un motore potente (231 CV) ed efficiente che regala prestazioni molto interessanti. La variante 58 kWh – quella che ci sentiamo di consigliare – impiega solo 6,6 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

title

Cupra Born: gli allestimenti

Gli allestimenti della Cupra Born sono due: “base” e e-Boost.

Cupra Born

La dotazione di serie della Cupra Born (versione un po’ costosetta) comprende:

Audio-Navigazione

  • Media system con display touch capacitivo da 12″ con Bluetooth e 5 altoparlanti
  • 2 ingressi USB tipo C nella parte anteriore e 2 nella parte posteriore (solo con funzione di ricarica)
  • Cupra Virtual Cockpit 5,3″
  • DAB (Digital Audio Broadcasting)

Connettività

  • Full Link wireless
  • Sistema di impostazione vocale dei comandi “Hola hola”
  • Cupra Connect
  • Safety & Service
  • Accesso remoto

Cerchi – Pneumatici – Assetti

  • Cerchi in lega Aero da 18″ Cyclone
  • Freni a disco anteriori da 330mm x 23mm
  • Sospensioni sportive Cupra

Carrozzeria – Esterni

  • Proiettori anteriori Full LED con welcome ceremony e funzione condizioni meteo avverse
  • Luci posteriori a LED con illuminazione Coast-to-Coast
  • Vetri posteriori oscurati
  • Spoiler posteriore e paraurti sportivi
  • Specchietti esterni regolabili, richiudibili, riscaldabili elettricamente e con funzione cordolo (lato passeggero) in colore alluminio dark

Comfort – Interni

  • Sedili sportivi avvolgenti Cupra in Seaqual Yarn
  • Illuminazione interna a LED multicolore
  • Rifiniture interne Copper
  • Climatronic bizona con sistema Aircare
  • Volante sportivo multifunzione rivestito in pelle e riscaldato
  • Kessy GO (sistema di avviamento senza chiave)
  • Pedaliera in alluminio
  • Cupra Drive Profile
  • Sensori di parcheggio anteriori e posteriori

Sicurezza – Tecnologia

  • Sistema per la chiamata di emergenza e-Call
  • Front Assist con sistema di frenata di emergenza e rilevamento pedoni e ciclisti
  • Lane assist (sistema di mantenimento della corsia)
  • Airbag frontali e laterali con disattivazione airbag passeggero anteriore
  • Avvisatore visuale ed acustico del mancato allacciamento cinture di sicurezza anteriori e posteriori
  • Limitatore di velocità
  • Sensore pioggia e sensore luci
  • Sistema di riconoscimento della stanchezza
  • Sistema di controllo della pressione pneumatici
  • Sistema ancoraggio Isofix i-Size + Top Tether
  • Specchietto retrovisore interno schermabile automaticamente

Dispositivi di ricarica

  • Presa di ricarica CCS Combo con capacità di ricarica fino a 120 kW in corrente continua e fino a 11 kW in corrente alternata
  • Cavo di ricarica mode 3 type 2 – 16A

Cupra Born e-Boost

La Cupra Born e-Boost – l’allestimento che ci sentiamo di consigliare, anche se un po’ povero – aggiunge alla dotazione della “base”:

Cerchi – Pneumatici – Assetti

  • Cerchi in lega Aero da 19″ Typhoon Sport Black Machined
  • Freni a disco anteriori da 340mm x 27mm

Comfort – Interni

  • Volante sportivo multifunzione rivestito in pelle, riscaldato e con pulsanti satelliti

Sicurezza – Tecnologia

  • Profilo di guida aggiuntivo Cupra

Dispositivi di ricarica

  • Presa di ricarica CCS Combo con capacità di ricarica fino a 135 kW in corrente continua (per batteria da 77 kWh)
title

Cupra Born: gli optional

La dotazione di serie della Cupra Born andrebbe a nostro avviso arricchita con il pacchetto Born Impulse Pack. Costa 1.760 euro e comprende la vernice metallizzata, i cerchi in lega da 19″ Aero Machined “Typhoon Cooper” colore Glossy Black con finiture Copper con pneumatici autosigillanti e il Pilot Pack M (Navi System con servizi Cupra Connect on-line, ACC predittivo, videocamera posteriore, High beam assist – dispositivo di assistenza abbaglianti e Traffic Sign Recognition – dispositivo di riconoscimento dei segnali stradali).

Cupra Born autonomia

L’autonomia della Cupra Born varia a seconda delle versioni: da 378 a 427 km per la 204 CV, da 375 a 422 km per la 231 CV con batteria da 58 kWh e da 496 a 552 km per la 231 CV con batteria da 77 kWh.